SmartFarm

IL PROBLEMA

La FAO dichiara che entro il 2025 la popolazione della terra raggiungerà quota 8 miliardi, per passare a 9.6 miliardi nel 2050. Per riuscire a sfamare gli abitanti del mondo, stima debba esserci un incremento della produzione di cibo ben del 70% entro il 2050. L’ONU dichiara che sempre entro il 2050 un quarto della produzione alimentare mondiale potrebbe andare persa per l’impatto combinato del cambiamento climatico, del degrado dei suoli, della scarsità di acqua, della diffusione di parassiti nocivi e dello sviluppo di specie infestanti. Secondo il CORDIS della comunità europea i repentini cambiamenti climatici stagionali, che comprendono allagamenti, gelate precoci e bufere di neve invernali, causano vari problemi agli agricoltori, tra cui la perdita di raccolti e bestiame. Molti di questi problemi sono naturali e in parte inevitabili. L’agricoltura si è costantemente adattata per meglio affrontare queste sfide e il settore è attualmente pronto per subire un’altra rivoluzione, realizzata per mezzo di una delle svolte tecnologiche fondamentali del XX secolo: i computer. Quindi il prossimo passo è quindi quello di mettere in rete questi singoli sistemi all’interno di sistemi di produzione cyber-fisici. Questi possono mappare elettronicamente l’intero processo, dal computer della fattoria all’operazione di mietitura. Perciò, questi sistemi hanno il potenziale per aumentare considerevolmenteefficienza e qualità.

LA SOLUZIONE SMARTFARM

Il progetto SmartFarm si colloca nel contesto dell’ Agri-Tech, consapevole del costante cambiamento che sta vivendo il settore primario, dovuto in parte ad un mercato che si fa sempre più ampio e dinamico.
Controllare le risorse e ottimizzarle diventa un tema sempre più centrale, soprattutto nel momento in cui si deve garantire un ritorno sugli investimenti indicati in termini di attrezzature, manodopera e gestione aziendale. SmartFarm rappresentail sistema informatico capace di prevenire eventuali malattie, stress idrici, virus e atticchi di parassiti nella coltura.

I punti di forza:

  • Controllo tempestivo della coltura
  • Monitoraggio completo delle condizioni climatiche e visive, attacco parassiti e pesticidi
  • Analisi dei dati

Per un test presso la tua Azienda Contattaci a info[#@]smartisland.it